Caccia e Caccia
Benvenuto, CACCIATORE!!!!

Ancora sui fucili in aereo....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ancora sui fucili in aereo....

Messaggio  Francesco il Ven Apr 23, 2010 2:10 pm

Dal sito big hunter:

"C’è da dire che un piccolissimo spiraglio lo offre il regolamento stesso, che prevede delle deroghe a condizione che le autorità competenti si basino su norme nazionali che permettano il trasporto degli articoli in questione, nonché siano ottemperate le norme di sicurezza vigenti (punto 5.4.2).

Come è facile immaginare le notizie in questi giorni e direi in queste ore si rincorrono freneticamente. Pare e dico pare che la Spagna abbia già fatto sapere che per quanto li riguarda non cambierà nulla rispetto al passato, anche l’Air France insieme agli inglesi della British Airways sembrano orientati verso il mantenimento dello status quo. E noi che facciamo? In verità anche da noi c’è molto fermento in merito: la segreteria legale dell’AMPAM sembra essere ottimista in quanto in Italia c’è una regolamentazione che disciplina il trasporto delle armi e delle munizioni a bordo degli aerei, anche il Safari Club Italian Chapter ha subito preso contatto con i referenti presso la FACE (Federation of Associations for Hunting and Conservation of the European Union) per verificare come aggiustare il tiro in Commissione.

Il responsabile dell’European Sport Shooting Forum presso la Commissione Europea, Direzione generale per l’Energia e il Trasporto, ha inviato una lettera ai servizi che hanno redatto il regolamento sottolineando delle gravi inadempienze nelle procedure che anno prodotto questo regolamento e la risposta è stata che attraverso le previste deroghe gli stati membri agevolmente possono superare il problema.

Insomma non ci resta che aspettare e vedere quello che succede, nel frattempo cercheremo di saperne di più anche dall’annunciata trasmissione “Parliamo di Caccia con Bruno Modugno” che sarà registrata il 23 aprile ed andrà in onda a partire dal 5 maggio 2010, alla quale parteciperanno i rappresentanti: delle industrie armiere (ANPAM e Fiocchi), del Safari Club, delle agenzie e dei servizi di viaggi venatori all’estero, i presidenti delle Federazioni del CONI interessate (FITAV, FIDASC,UITS), insieme ad un rappresentante dell’organismo che si occupa della sicurezza e dell’assistenza al volo in Italia (ENAV).
In bocca a lupo a tutti e speriamo di cavarcela davvero." Suspect

firmato da Federico Cusimano

Aspettare e vedere .... la si prende nel.... affraid
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sui fucili in aereo....

Messaggio  Nello Gentile il Mar Dic 28, 2010 3:21 pm

Ma cosa vuoi che cambi?......il mondo venatorio da un bel po' di anni e senza reagire purtroppo Mad lo ha gia' incassato...nel.... affraid

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum