Caccia e Caccia
Benvenuto, CACCIATORE!!!!

CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  beccacciaio il Dom Feb 13, 2011 6:03 pm

Voglio spiegarmi meglio: siete per un cane che debba essere a caccia un po come un tutto fare e per ogni tipo di selvaggina e di ogni situazione....... oppure siete dei puristi e quindi prediligete il cane specialista (ferma, riporto o cerca che sia) e quindi lo scegliete e lo utilizzate in base alle vostre preferenze, ma anche e soprattutto in base alle sue caratteristiche di razza ?
Per fare un esempio: vi sono cacciatori che, soprattutto quando il cane è ancora giovane, omettono tassativamente di sparare, alla sua presenza, verso selvaggina diversa da quella che intendono poi specificamente insidiare con il proprio cane; mentre altri, al contrario, non si pongono tanti problemi e asservono il cane alle loro esigenze senza tener conto delle sue caratteristiche di razza, le quali talvolta, alla lunga, vengono anche gradualmente perse (soprattutto la ferma)........
Voi cosa ne pensate ?
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6324
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 54
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  Nello Gentile il Dom Feb 13, 2011 6:46 pm

Ciao Alberto....beh!!! per la caccia al coniglio selvatico sono propenso a cacciarlo solo con il cirneco del'Etna&furetto in quanto solo con lo specialista ottieni il massimo....sopratutto oggi con una certa rarefazione di selvatico.Oddio il coniglio si puo' pure cacciare con il cane da ferma....ma si rischia che il cane con il tempo conoscendo le abitudini di esso....perda proprio la ferma.Come ben sai possiedo un breton femmina (Birilla) e avendo notato in lei una ferma solidissima e in un ambiente non troppo sporco addirittura ferma proprio sull'imboccatura del cunicolo dove il coniglio è entrato(caratteristica nel breton non ricercata....ma indispensabile nel cirneco).....e allora senza troppi scrupoli introduco il furetto e quindi uso la breton come un cirneco.Che dirti allora.....che tutto dipende dal soggetto che hai al momento? Wink

ps......e se Birilla l'anno prossimo riesce a cacciare anche la beccaccia in virtu' della ferma formidabile che possiede?....allora il fuoriclasse supera senza dubbio anche lo specialista. Wink

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10621
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  beccacciaio il Dom Feb 13, 2011 7:00 pm

Nello Gentile ha scritto:Ciao Alberto....beh!!! per la caccia al coniglio selvatico sono propenso a cacciarlo solo con il cirneco del'Etna&furetto in quanto solo con lo specialista ottieni il massimo....sopratutto oggi con una certa rarefazione di selvatico.Oddio il coniglio si puo' pure cacciare con il cane da ferma....ma si rischia che il cane con il tempo conoscendo le abitudini di esso....perda proprio la ferma.Come ben sai possiedo un breton femmina (Birilla) e avendo notato in lei una ferma solidissima e in un ambiente non troppo sporco addirittura ferma proprio sull'imboccatura del cunicolo dove il coniglio è entrato(caratteristica nel breton non ricercata....ma indispensabile nel cirneco).....e allora senza troppi scrupoli introduco il furetto e quindi uso la breton come un cirneco.Che dirti allora.....che tutto dipende dal soggetto che hai al momento? Wink

ps......e se Birilla l'anno prossimo riesce a cacciare anche la beccaccia in virtu' della ferma formidabile che possiede?....allora il fuoriclasse supera senza dubbio anche lo specialista. Wink
ed allora non esagerare con birilla....... se no, puoi far danni....., se effettivamente tieni alla sua ferma, ovviamente
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6324
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 54
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  Nello Gentile il Dom Feb 13, 2011 8:07 pm

Sono daccordo con te Alberto....esagerare no!!!,ma sfruttare lo sfruttabile penso che si possa fare Wink

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10621
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  Stexico il Lun Feb 14, 2011 5:25 pm

Ma io penso che sicuramente lo specialista ti porta ad un risultato sicuro ma se il mio cane mi ferma una lepre io gli sparo anche se non sarebbe la sua preda ideale.
Come anche quando lo uso per il riporto delle anatre, l'unica cosa che evito sono le gallinelle perchè mi portano il cane vicino al fosso rovinandolo con l'odore delle nutrie che è olto forte e anche molto presente sul terreno.
In sostanza penso che al giorno d'oggi quel che capoita capita, o meglio in tempo di carestia ogni buco è galleria!

_________________
‎"Il giorno che smetterò di cacciare, sarà il giorno in cui smetterò di respirare..."
avatar
Stexico
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 358
Munizioni : 6237
Data d'iscrizione : 23.03.10
Età : 25
Località : Crema

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  Nello Gentile il Lun Feb 14, 2011 5:36 pm

Stexico ha scritto:Ma io penso che sicuramente lo specialista ti porta ad un risultato sicuro ma se il mio cane mi ferma una lepre io gli sparo anche se non sarebbe la sua preda ideale.
Come anche quando lo uso per il riporto delle anatre, l'unica cosa che evito sono le gallinelle perchè mi portano il cane vicino al fosso rovinandolo con l'odore delle nutrie che è olto forte e anche molto presente sul terreno.
In sostanza penso che al giorno d'oggi quel che capoita capita, o meglio in tempo di carestia ogni buco è galleria!

Sono daccordo con te su tutto....anche se per diversa tipologia di terreno di caccia rispetto al tuo,in Sicilia e piu' precisamente nella zona del palermitano.....una lepre fermata dal cane è piu' surreale che reale.Purtuttavia se parte....è un selvatico in piu'.Ciao da Nello.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10621
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  Stexico il Mer Feb 16, 2011 5:38 pm

Da noi se il cane ha uno spiccato senso della ferma e un ottima fiuto la ferma sulla lepre non è una rarità...

_________________
‎"Il giorno che smetterò di cacciare, sarà il giorno in cui smetterò di respirare..."
avatar
Stexico
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 358
Munizioni : 6237
Data d'iscrizione : 23.03.10
Età : 25
Località : Crema

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  beccacciaio il Mer Feb 16, 2011 5:47 pm

Stexico ha scritto:Da noi se il cane ha uno spiccato senso della ferma e un ottima fiuto la ferma sulla lepre non è una rarità...
la lepre è una cosa... e tanto di cappello, anche il mio setter la ferma quando la trova e, se essa cammina, la guida anche; ma sparargli sin da piccolo anche il tordo, il merlo, ecc. potrebbe indurlo a pensare e quindi abituarsi al fatto che la caccia è un'altra cosa da quello che i suoi cromosomi gli suggeriscono ed allora, potrebbe perdere la ferma.... come è successo ad esempio ad un breton di un mio amico ed è un vero peccato, nel caso specifico, infatti, questo breton avrebbe anche un ottimo naso ed una buona cerca sul terreno, ma quando arriva sul selvatico...... accenna appena ad una ferma e poi parte fecendo innalzare il selvatico.... ti lascio immaginare lo sconforto dell'amico che il più delle volte si trova lontano dal cane o quanto meno impreparato al frullo.....
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6324
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 54
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  CyberJäger il Mer Mar 16, 2011 8:32 pm

Io sono piu' per il cane generico,un cane tuttofare che sfrutta ogni emanazione.
avatar
CyberJäger

Messaggi : 32
Munizioni : 4942
Data d'iscrizione : 16.03.11
Età : 30
Località : Lamezia Terme

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  beccacciaio il Gio Mar 17, 2011 9:08 pm

è la solita contrapposizione tra puristi-specialisti da un lato e generici dall'altro; ad ognuno il suo cane, secondo le esigenze e le preferenze di caccia, in un bel contraddittorio di opinioni.
Io, da parte mia, per sostenere le ragioni dei puristi, ritengo che il bel lavoro del cane a caccia costituisce almeno la metà delle soddisfazioni che tale passione può dare ad un cacciatore e quindi credo, non per snobberia, ma per pura e convinta passione, che il cane non debba essere snaturato, così come non debba essere snaturata la caccia specialistica e ciò proprio per le intense passioni ed emozioni che essa sa trasmettere.
Il cane generico, invece, va bene per coloro che connettono una certa importanza anche al carniere, appunto generico; non per questo voglio però sminuire tale tipo di caccia, la quale è in grado di dare anch'essa delle soddisfazioni, ma cerco solo di spiegare le differenze ed i motivi che stanno alla base delle diverse scelte.......
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6324
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 54
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  Nello Gentile il Gio Mar 17, 2011 9:49 pm

Penso che la risposta data da Alberto sia quella che chiarisce le idee sull'importanza che vogliamo dare alla competizione(azione venatoria).Lo specialista vuole vincere solo secondo canoni ben precisi che attestino piu' importanza alla bravura e allo stile che alla fortuna.......Il generico vuole......solo una coppa!!!
Ciao da Nello.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10621
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  CyberJäger il Gio Mar 17, 2011 10:15 pm

si in effetti Beccaccia ha spiegato benissimo la differenza,e proprio quella appropriata,dalle mie parti oggi come oggi la selvaggina e sempre piu' scarsa,la migratoria una stagione è numerossissima ed alcune scarsissima,la stanziale peggio che peggio,proprio per questo mi sono indirizzato su un cane generico,quando voglio andare a fagiani lo porto a fagiani,a quaglie a quaglie,a beccacce a beccacce,ecc..ecc
Poi io essendo anche un cacciatore tuttofare sarebbe una contrapposizione creami un cane che mi vada solo a beccacce o solo a fagiani..
mentre invece per un beccacciaro tosto lo specialista e l'ideale.
avatar
CyberJäger

Messaggi : 32
Munizioni : 4942
Data d'iscrizione : 16.03.11
Età : 30
Località : Lamezia Terme

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  Nello Gentile il Dom Mar 20, 2011 2:23 pm

Ciao Vittorio......capisco quello che hai scritto e certe volte anch'io mi lascio tentare dal carniere e mi butto un po' su tutta la selvaggina.....diciamo con tecnica generica e con un ausiliare generico pure lui ma il cacciare secondo una tecnica ben stabilita con un cane cromosomicamente progettato per un determinato selvatico......è senza dubbio tutt'altra cosa.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10621
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  silvestri franco il Lun Mar 21, 2011 10:10 pm

Trovo errato il termine specialista sul determinato selvatico...automaticamente il cane di beccacciaio si affinerà maggiormente sulla becca.
permane fondamentale le categorie...cerca...ferma...scovo...detto questo dopo influisce il comportamento del cacciatore sulla riuscita del cane.saluto Franco.

silvestri franco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 176
Munizioni : 5608
Data d'iscrizione : 28.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  beccacciaio il Mar Mar 22, 2011 9:18 pm

silvestri franco ha scritto:Trovo errato il termine specialista sul determinato selvatico...automaticamente il cane di beccacciaio si affinerà maggiormente sulla becca.
permane fondamentale le categorie...cerca...ferma...scovo...detto questo dopo influisce il comportamento del cacciatore sulla riuscita del cane.saluto Franco.
la mia proposta ed i successivi interventi miravano a cogliere proprio questa differenza, la quale non nasce dal cane, ma dall'uso che di esso se ne fa. Per specialista non intendo propriamente il cane che sa andare solo a beccacce, a fagiani o piuttosto starne: il mio, per esempio, se incontra la starna la ferma e la caccia a dovere, così come il fagiano o la beccaccia, anche se dei tre selvatici menzionati in effetti conosce meglio la beccaccia e su di essa ha affinato meglio le sue attitudini di razza.
Esistono però dei casi in cui anche il cane da ferma, è stato impiegato sin da piccolo in forma generica e per così dire in modalità "tutta caccia": questa situazione la definisco deleteria ed innaturale e spesso fa perdere definitivamente al cane le stesse caratteristiche di razza; in questo senso appunto intendevo il cane generico.
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6324
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 54
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANE GENERICO O SPECIALISTA ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum