Caccia e Caccia
Benvenuto, CACCIATORE!!!!

LETTERATURA VENATORIA

Andare in basso

LETTERATURA VENATORIA

Messaggio  Nello Gentile il Mar Gen 25, 2011 8:07 pm

Leggendo il Notiziario Breda del Gennaio-Febbraio 1965 a pag.13 il leggere la seguente poesia scritta da Luciano Ferriani,mi ha fatto riflettere.

PER UNA BECCACCIA

La tundra lontana,
il vento selvaggio,
e qui la tua morte,
migratrice solitaria,
in un mattino dorato
dell'ultimo autunno.
Favolosa regina
di selve silenti.

Mi ha fatto riflettere proprio su Come eravamo.Oggi poesie come questa non le troviamo piu' neanche nelle riviste di settore,perche' quella societa' di quaranta anni fa e i suoi protagonisti,descritti da Alberto in un altro forum.....oggi non ci sono piu'.....e il problema non sarebbe neanche questo,perche' è naturale lasciare il posto ad altri.....ma il vero problema è quello che non c'e' stato nessuno che ha preso il loro posto nel percorso della continuita'..... e non è naturale.Probabilmente succedera' anche a noi se.......non ci muoviamo affinche' il non naturale prenda il nostro posto.Ecco!!!.....questa è la mia riflessione.

ps......Alberto se non sbaglio nei forum di un altro sito.....tu non ti facevi chiamare ....solitario???

Ciao da Nello.


_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 11105
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 51
Località : Altavilla Milicia

Torna in alto Andare in basso

Re: LETTERATURA VENATORIA

Messaggio  beccacciaio il Mer Gen 26, 2011 7:49 pm

si è vero e probabilmente la risposta l'hai data tu nel post precedente...
in questa società innaturale e del solo apparire... mi sento veramente solo... o quasi, visto che ho ancora pochi ma fidati amici nei quali mi riconosco.
Grazie Nello
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6808
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 54
Località : Livorno

Torna in alto Andare in basso

Re: LETTERATURA VENATORIA

Messaggio  Nello Gentile il Mer Gen 26, 2011 8:35 pm

Prego Wink

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 11105
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 51
Località : Altavilla Milicia

Torna in alto Andare in basso

Re: LETTERATURA VENATORIA

Messaggio  beccacciaio il Sab Dic 26, 2015 9:27 pm

Nella mia formazione di cacciatore un ruolo non trascurabile lo ha giocato la letteratura venatoria: Rigoni Stern, Pieroni, Ugolini, ecc. Hanno acceso la mia fantasia giovanile rinvigorendo, semmai ce ne fosse bisogno, la passione che già mi aveva trasmesso mio padre. Era bellissimo leggere è letteralmente divorare quei libri in poche ore. Tempi andati e che purtroppo non ritorneranno. Saluti a tutti
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6808
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 54
Località : Livorno

Torna in alto Andare in basso

Re: LETTERATURA VENATORIA

Messaggio  Nello Gentile il Sab Dic 26, 2015 9:33 pm

Ritornano quei racconti prima di prender sonno......Ciao Alberto Very Happy

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 11105
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 51
Località : Altavilla Milicia

Torna in alto Andare in basso

Re: LETTERATURA VENATORIA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum