Caccia e Caccia
Benvenuto, CACCIATORE!!!!

LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Nello Gentile il Mer Ott 20, 2010 5:48 pm

La strozzatura è il restringimento della canna nella sua parte finale rispetto al diametro iniziale,la cui funzione è quella di determinare la concentrazione maggiore o minore della rosata.
Tali valori per il calibro 12,sono: *****= completamente cilindrica.
****= fino a 3 decimi di mm di strozzatura.
***= da 4 a 6 decimi di mm di strozzatura.
**= da 7 a 8 decimi di mm di strozzatura.
*= da 9 a 12 decimi di mm di strozzatura.
Oltre tali valori la rosata anzicche' restringersi tende ad allargarsi.Ovviamente col diminuire del calibro della canna liscia varieranno anche i valori in decimi di mm di strozzatura corrispondenti.
Ovviamente una strozzatura 4 o 5 stelle sarebbe un controsenso proporla in una canna di 71cm,in quanto la 4o5 stelle serve per sparare da vicino in talune forme di caccia quali la Beccaccia nel bosco o la caccia al coniglio selvatico e 71 cm di canna.......per sparare lontano.In ogni caso la foratura standard dei fucili di oggi si attesta in 18,3 o 18,4,ma non mancano forature piu' larghe che arrivano a 18,7(Tribore della Fabarm).Con cartucce moderne le differenze diresa,balisticamente parlando,nell'ordine del decimo o due sul diametro di foratura,sono ininfluenti.In teoria canne forate strette dovrebbero comportarsi meglio con grammature basse(enfatizzando la pressione generata dalla cartuccia stessa all'atto dello sparo.Canne forate piu' larghe dovrebbero essere favorevoli nei confronti del rinculo e darebbero rosate piu' regolari e comportarsi meglio con grammature alte.In ogni caso entrano in gioco sia il raccordo dopo la camera di cartuccia,sia quello in corrispondenza della strozzatura,sia per la lunghezza che per la forma del raccordo stesso.Ovviamente per poter aprire una discussione.......mi fermo qui per poter sentire quanto voi avete da dire.
Ciao da Nello.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Francesco il Gio Ott 21, 2010 9:41 am

Very Happy Bravo Nello ... non sempre e' chiarissimo questo aspetto... soprattutto per chi si avvicina alla caccia... Io pensavo di essere l'unico ad avere ancora problemi con le strozzature e, invece, un cacciatore di una certa eta'... in armeria e' stato "sgridato" dall'armaiolo perche' tirava palle da cinghiale con canne ***... e questionava che di una canna ***** o CL se ne faceva poco... Rolling Eyes Ma se intanto vai a cinghiale perche' rischiare con canne strozzate..???.
Ovviamente molti di noi praticano cacce miste e quindi si tende a favorire il tiro al volo, con le strozzature, senza valutare i rischi di usare le stesse con le cartucce a palla.
Io rischi non ne corro.. perche' ho la carabina dedicata... ma soprattutto perche' non ho ancora sparato un colpo Laughing Laughing Laughing Laughing

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Nello Gentile il Gio Ott 21, 2010 9:46 am

Ciao Francesco....pero' con il***/*,le palle stedenback,si possono sparare Wink

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Francesco il Gio Ott 21, 2010 9:58 am

Very Happy Le sottocalibrate orami ci sono per ogni strozzatura... ma a volte in battuta si puo' restare senza... e allora son guai... basta una palla prestata o una che finisce in cartuccera .... e addio schioppo!!! Very Happy

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Nello Gentile il Gio Ott 21, 2010 10:40 am

La stedenback(come si scrive?).....se non sbaglio non è una sottocalibrata,le sottocalibrate dovrebbero essere quelle ricoperte dal sabot e la palla nel caso del cal 12........è del 20,sempre che non mi sbagli Rolling Eyes

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Francesco il Gio Ott 21, 2010 12:02 pm

Le stedenback penso non si trovino piu' in commercio... Rolling Eyes Le sottocalibrate hanno palla del cal 16... Ma non rendono molto... a dire di chi le usa... Rolling Eyes

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Nello Gentile il Gio Ott 21, 2010 12:04 pm

Ma hanno pure il sabot?

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Francesco il Gio Ott 21, 2010 1:41 pm

Nello Gentile ha scritto:Ma hanno pure il sabot?
si le sottocalibrate hanno il sabot... le stedenback dovrebbero avere le alette.... se passasse Giovanni... di sicuro ne ha tirate entrambe a vagonate... Laughing Laughing Laughing

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  giovanni anesa il Gio Ott 21, 2010 3:28 pm

Confermo le palle Stedenback,non sono più commercializzate,per via dei gravi problemi che hanno procurato in molte canne,in effetti erano pubblicizzate come impiegabili in qualsiasi strozzatura,ma al lato pratico se utilizzate in una canna ful-choche, molto spesso le gonfiavano,inoltre erano particolarmente imprecise.
Se volete una palla sparabile in canne strozzate (sarebbe meglio di no, anche perchè la precisione decade parecchio a seguito della deformazione della palla, durante il transito nella strozzatura)usate le Gualandi o le sottocalibrate(tipo le Dolomits Ball) oppure i Sabot;questi ultimi sono stati concepiti per le canne raggiate,ma da prove fatte vanno bene anche nelle lisce.
Waidmannsheil
avatar
giovanni anesa
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 330
Munizioni : 5880
Data d'iscrizione : 27.03.10
Località : Albisola Superiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Nello Gentile il Gio Ott 21, 2010 6:18 pm

Ma le stedenback..........ne ho una del cal.16 nella mia collezione e l' ho provata per curiosita' a vedere se passa nella volata delle canne sempre del cal.16,in prima canna passa giusta giusta.....e andrebbe benissimo......nella seconda non passa per 1 mm circa(diametro),ma il labbro della stedenback è triangolare e secondo me è facilmente deformabile e non procurerebbe nessun danno nel passaggio durante la strozzatura,aumenterebbe la pressione in canna sicuramente ma non a tal punto da gonfiare la canna nel tratto di restringimento terminale.Ciao da nello.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Francesco il Ven Ott 22, 2010 9:17 am

Nello Gentile ha scritto:Ma le stedenback..........ne ho una del cal.16 nella mia collezione e l' ho provata per curiosita' a vedere se passa nella volata delle canne sempre del cal.16,in prima canna passa giusta giusta.....e andrebbe benissimo......nella seconda non passa per 1 mm circa(diametro),ma il labbro della stedenback è triangolare e secondo me è facilmente deformabile e non procurerebbe nessun danno nel passaggio durante la strozzatura,aumenterebbe la pressione in canna sicuramente ma non a tal punto da gonfiare la canna nel tratto di restringimento terminale.Ciao da nello.

Nello... il diametro a freddo... non dice molto... al momento della deflagrazione nella canna avvengono "cose che nessun uomo mai....." Laughing Laughing
Io userei sempre cose collaudate e sicure .... e anche cosi' non si e' sicuri al 100%.... per gli esperimenti ci sono i laboratori (banchi di prova)... A caccia ci sono gia' tante variabili che avere anche munizioni "non so se passa in canna" e' veramente troppo.... Laughing

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Francesco il Ven Ott 22, 2010 9:19 am

giovanni anesa ha scritto:Confermo le palle Stedenback,non sono più commercializzate,per via dei gravi problemi che hanno procurato in molte canne,in effetti erano pubblicizzate come impiegabili in qualsiasi strozzatura,ma al lato pratico se utilizzate in una canna ful-choche, molto spesso le gonfiavano,inoltre erano particolarmente imprecise.
Se volete una palla sparabile in canne strozzate (sarebbe meglio di no, anche perchè la precisione decade parecchio a seguito della deformazione della palla, durante il transito nella strozzatura)usate le Gualandi o le sottocalibrate(tipo le Dolomits Ball) oppure i Sabot;questi ultimi sono stati concepiti per le canne raggiate,ma da prove fatte vanno bene anche nelle lisce.
Waidmannsheil

Giovanni... sulle cose serie arrivi subito... e' come una trappola...

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA STROZZATURA,LA LUNGHEZZA E LA FORATURA DELLA CANNA LISCIA.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum