Caccia e Caccia
Benvenuto, CACCIATORE!!!!

IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Mer Set 29, 2010 4:27 pm

A voi la parola.Ciao da Nello.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  giovanni anesa il Mer Set 29, 2010 6:29 pm

Ciao Nello,come tu ben sai sono un estimatore,da sempre dei piccoli calibri,per una questione di sportività ed in particolare del cal.20 che trovo molto equilibrato sia nel brandeggio che nel munizionamento,anche con cartucce a palla (il drilling che uso per i recuperi ha le canne lisce in cal.20 magnum).
Personalmente ho usato il cal.20 su ogni tipo di selvaggina e non posso che trovargli dei pregi.
Waidmannsheil
avatar
giovanni anesa
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 330
Munizioni : 5880
Data d'iscrizione : 27.03.10
Località : Albisola Superiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  silvestri franco il Mer Set 29, 2010 6:56 pm

Ciao Nello,io uso il 20 da diversi anni,(vedi eta') e ne sono entusiasta,il brandeggio e' fantastico.Nelle prime 3 giornate ho usato il 12 per il brutto tempo..(ho appena fatto brunire la canna del 20 e non voglio bagnarlo) e gia' mi manca.Vedi il piccolo calibro un po ti confronta ma e' anche vero che il miglior brandeggio e' fatastico.saluto Franco.

silvestri franco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 176
Munizioni : 5488
Data d'iscrizione : 28.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  wildboar1 il Gio Set 30, 2010 8:22 am

Cosa aggiungere oltre a quanto detto?
Il 20 è un pallino che ho da qualche anno.... prima o poi una a casa arriverà Wink

_________________
Ciao, Luca
avatar
wildboar1
IL BATTISTA
IL BATTISTA

Messaggi : 977
Munizioni : 6653
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 44
Località : Zena

http://www.spunciabike.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Francesco il Gio Set 30, 2010 9:52 am

Very Happy Mio papa' gli ultimi anni, causa guai alla spalla... si era procurato un 20 semiauto breda... un po' di brenneke e devo dire che come numero di cinghiali stesi non aveva perso nulla... anzi Laughing il miglior brandeggio.. nella macchia toscana gli aveva consentito un paio di tiri in piu'.... Quindi... se non sono verri spaventosi e si tira diritto... piccoli e grossi calibri si equivalgono!! Della piccola selvaggina non parlo nemmeno... meglio il piu' leggero 20... Laughing Laughing Laughing Laughing
Se mio suocero si decidesse a smollarmi il sovrapposto del 20... a penna non avrei dubbi su cosa portare!!!! Ma non trova piu' la denucia... e a procedere con lo smarrimento non ci pensa proprio... troppa fatica!!!!

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Gio Set 30, 2010 11:47 am

Admin_Hunter ha scritto: Very Happy Mio papa' gli ultimi anni, causa guai alla spalla... si era procurato un 20 semiauto breda... un po' di brenneke e devo dire che come numero di cinghiali stesi non aveva perso nulla... anzi Laughing il miglior brandeggio.. nella macchia toscana gli aveva consentito un paio di tiri in piu'.... Quindi... se non sono verri spaventosi e si tira diritto... piccoli e grossi calibri si equivalgono!! Della piccola selvaggina non parlo nemmeno... meglio il piu' leggero 20... Laughing Laughing Laughing Laughing
Se mio suocero si decidesse a smollarmi il sovrapposto del 20... a penna non avrei dubbi su cosa portare!!!! Ma non trova piu' la denucia... e a procedere con lo smarrimento non ci pensa proprio... troppa fatica!!!!

Il problema secondo me è che non lo vuole mollare,in quanto anche se lui ha perso la denuncia basta che si rivolga alla stazione dei carabinieri dove ha presentato la denuncia.......e a vista avra' la nuova copia(ammesso a questo punto che si ricordi pure in quale paese ha denunciato l'arma Very Happy Very Happy Very Happy )
Io tra smarrimenti di denuncia e logoramento materiale della stessa sono al quinto duplicato.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Francesco il Gio Set 30, 2010 12:13 pm

E 'ovvio che penso la stessa cosa ... ma non perche' li vuol tenere (stanno facendo la ruggine ) e' perche' e' strapigro e i carabinieri dove a suo tempo li aveva denunciati sono stati trasferiti e il nuovo commissariato competente e' a ben 5 km..... Poi bisogna parlare... magari scrivere un foglio.... Sleep

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Gio Set 30, 2010 12:30 pm

Allora....dopo per fortuna mia brevissima esperienza con il 20 (sempre secondo una mia personale opinione) mi sento di dire che:
1)Il 20 e calibri ancora inferiori offrono,maggiore sportivita',minore peso,maggiore velocita' nella puntabilita.
2)Il 12 offre, maggiore possibilita' di scelta delle munizioni,maggiori velocita' iniziali a parita' di carica e peraltro con minori pressioni,minore rinculo sempre a parita' di carica,maggiori possibilita' con il tiro di stoccata tipico nella caccia al coniglio selvatico e alla beccaccia.
3)Secondo il parere autorevole di Federico Negri in "Il fucile da caccia" chi non se la sente di tenere per mezza giornata di caccia un fucile di 3Kg.....farebbe meglio a cacciare con le panie.Infatti il peso maggiore del12(SENZA CHE SIA PERO' ESAGERATO).....da maggiore stabilita' allo sparo e mantiene guarda caso una puntabilita' maggiore nella ripetizione immediata del tiro(almeno cosi' dicono i tiratori di piattello).

p.s..........ma come facevano i nostri nonni a sparare con il cal12 o 16...........che pesavano 3,5Kg???..........considerato che mangiavano carne solamente quando o cacciavano o nei lutti per il "consolo"...... quando moriva il padrone delle galline pero'!!!,.......perche' se moriva prima la gallina???? Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  wildboar1 il Gio Set 30, 2010 12:37 pm

Una volta si cacciava soprattutto per necessità e c'era poco spazio per i capricci o finezze che fossero.
adesso si va a caccia per passione e per staccare dai problemi del quotidiano.
Se mi va via un fagiano padellato a causa della minor rosata o della peggior stabilità nel rinculo, io la sera mangio lo stesso come credo succeda a tutti i cacciatori dei giorni nostri Wink

_________________
Ciao, Luca
avatar
wildboar1
IL BATTISTA
IL BATTISTA

Messaggi : 977
Munizioni : 6653
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 44
Località : Zena

http://www.spunciabike.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Gio Set 30, 2010 12:41 pm

Ovviamente debbo ammettere per completare il mio messaggio precedente che ci sono forme di caccia dove i piccoli calibri danno il meglio di loro stessi Wink


Ultima modifica di Nellodoppietta il Gio Set 30, 2010 2:51 pm, modificato 1 volta

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Gio Set 30, 2010 2:47 pm

wildboar1 ha scritto:Una volta si cacciava soprattutto per necessità e c'era poco spazio per i capricci o finezze che fossero.
adesso si va a caccia per passione e per staccare dai problemi del quotidiano.
Se mi va via un fagiano padellato a causa della minor rosata o della peggior stabilità nel rinculo, io la sera mangio lo stesso come credo succeda a tutti i cacciatori dei giorni nostri Wink

Verissimo quello che dici. Wink

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Francesco il Gio Set 30, 2010 2:50 pm

Rolling Eyes Nel caso di Nello... svuotato il frigo entro le 3 del pomeriggio... diventa difficile mettere in tavola una cena decente... Quindi, o prende qualcosa o gli tocca andare a far la spesa.... Laughing

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Gio Set 30, 2010 2:52 pm

Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Ven Ott 01, 2010 6:04 pm

Nel numero di ottobre di Sentieri di Caccia nell'ultima di copertina riporta l'ultima novita' della Benelli Il semiautomatico cal 28 ......"nato per ogni tipo di caccia".....peso 2,4Kg,quanto il 20........ boh!!!,e nel numero di Armi e Tiro di settembre viene proposto un semiautomatico cal.20 con una innovativa zigrinatura dei legni......."in pelle a buccia di arancia"..........da fotografare è bello..........nel salotto di casa ci sta bene...........ma col sudore nei rovi,vorrei sapere il grippaggio offerto dalla pelle,la sua durata e l'estetica dopo un paio di anni.........ma poi bisogna portarlo dall'ebanista o dal dermatologo??? Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  silvestri franco il Sab Ott 02, 2010 7:41 pm

Ciao Nello,bisogna semplicemente portarlo a caccia,credere in lui,il cacciatore ha due credo...arma e cane,se non hai questo bisogna restare a letto.saluto Franco.

silvestri franco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 176
Munizioni : 5488
Data d'iscrizione : 28.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Dom Ott 03, 2010 9:10 am

Ciao Franco..........sono appena rientrato di caccia..........bottino magrissimo!!!! Mad due conigli e tre cacciatori,uno l'ho preso io a non piu' di 5 metri tra un macchione e l'altro attiguo e con tutto il cal12 con cartucce dispersanti...........gli sono saltate entrambe le zampe posteriori,pensa un po' con il 20.....lo avrei o sbagliato completamente o spaccato in due e quindi ancor di piu' inservibile.Pero' riconosco che in certe forme di caccia il 20 puo' essere un protagonista. Wink

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  silvestri franco il Dom Ott 03, 2010 1:41 pm

Ciao Nello,la mia giornata e' stata positiva,una fagiana e una megnifica (rossa),il cane ha lavorato bene e il resto anche...(2 cartucce 2 morti) che dirti ancora... il fucilino senza tracolla e' un giochino non tanto per il peso ma per il minor ingombro,io continuo fiducioso sul ventino.
PS se ti becca la forestale intento a sbroccare parte dei cespugli Siciliani saranno dolori Laughing Laughing Laughing ciao Franco.

silvestri franco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 176
Munizioni : 5488
Data d'iscrizione : 28.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Dom Ott 03, 2010 7:20 pm

Bravo Franco Wink ..........vedi ora che è a posto la mia Franchi 300,un'altra prova con il 20 vorro' farla,magari dopo essere andato dall'armaiolo per dare una controllatina al calcio in quanto quello che mi ha scoraggiato è che nel mio 20 noto un'impennamento dopo la prima fucilata che mi lascia in po' sbigottito.........e conservare il puntamento dopo il primo colpo e un po' problematico e di sturba un bel po' la tranquillita' nel tiro.Ciao da Nello.

p.s.............Il tuo 20 per caso è un semiautomatico a sottrazione gas e di che marca?

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  silvestri franco il Lun Ott 04, 2010 5:14 pm

Ciao Nello il fucilino e' un Brownin Fusion magnum,con 3 strozzatori che pero' non cambio mai.ciao Franco.

silvestri franco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 176
Munizioni : 5488
Data d'iscrizione : 28.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  beccacciaio il Mar Ott 19, 2010 3:45 pm

io il calibro 20 lo utilizzo da poco più di 10 anni, da quando cioè me lo ha fatto provare un amico di Siena; l'ho da subito trovato leggero ed efficace a sufficienza pressoché su tutta la selvaggina (purché gli si spari a tiro giusto), anche quella ritenuta più grossa, come cinghiale, lepre, ecc.
Una volta presa confidenza con tale calibro e ottenute le prime soddisfazioni, mi è difficile abbandonarlo per un 12 (che comunque utilizzo ancora ma sporadicamente).
Le qualità migliori, per me:
- soprattutto leggerezza e manegevolezza, meglio ancora per chi fa caccia vagante e con il cane
- leggerezza anche delle cartucce da portare al seguito, a patto ovviamente che non si cada nella tentazione di acquistarne di quelle con grammatura eccessivamente pesante (32-36 grammi); una cartuccia da 24 a 28 gr.,infatti, garantisce buoni risultati sempre
- migliore estetica, con forme più snelle e filanti (soprattutto nel sovrapposto)
- infine, ma non in ordine di importanza, maggiore sportività.
saluti a tutti
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6204
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 53
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  beccacciaio il Mar Ott 19, 2010 3:49 pm

a proposito, dimenticavo,
io ne possiedo due:

* Benelli Montefeltro E, che impiego abitualmente
* Beretta S56 E del 1972, il mio primo cal. 20, acquistato usato ed in ottimo stato nel 1999 a Siena, che monta anche una seconda coppia di canne del cal. 28, un vero gioiellino......
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6204
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 53
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Francesco il Mar Ott 19, 2010 3:50 pm

Laughing mi avete messo voglia di spolverare il mio Breda semiauto cal. 20... Very Happy

_________________
Francesco
-----------------
Hai voluto la bicicletta....
avatar
Francesco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 2393
Munizioni : 8808
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Genova

http://cacciaenatura.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  beccacciaio il Mar Ott 19, 2010 3:56 pm

Nello Gentile ha scritto:Bravo Franco Wink ..........vedi ora che è a posto la mia Franchi 300,un'altra prova con il 20 vorro' farla,magari dopo essere andato dall'armaiolo per dare una controllatina al calcio in quanto quello che mi ha scoraggiato è che nel mio 20 noto un'impennamento dopo la prima fucilata che mi lascia in po' sbigottito.........e conservare il puntamento dopo il primo colpo e un po' problematico e di sturba un bel po' la tranquillita' nel tiro.Ciao da Nello.

p.s.............Il tuo 20 per caso è un semiautomatico a sottrazione gas e di che marca?


A proposito dell'impennamento di cui parli, io non l'ho mai notato, non credo che sia maggiore o peggiore degli altri calibri. Ma a che fucile in particolare ti riferisci quando parli del tuo problema ? Descrivimi meglio l'arma che hai usato.
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6204
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 53
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Nello Gentile il Mar Ott 19, 2010 5:13 pm

Ho un calibro 20 Luigi Franchi a lungo rinculo(i lungo rinculo lo so che hanno questo difetto accentuato),ma provando altri semiautomatici a esclusione dei presa gas(che volutamente non preferisco per la necessita' di una assidua pulizia).......anche gli inerziali tipo il Benelli anche se in misura piu' ridotta manifestano secondo me lo stesso problema.ciao da nello.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  silvestri franco il Mar Ott 19, 2010 7:14 pm

Ciao Nello,io prima avevo un Franchi come il tuo...ma non mi dire che ti da fastidio quel leggero spostamento Embarassed ho usato per 30anni l'auto5 in 12 ed e' un piacere gestirlo,a volte penso che la caccia nel suo contesto generale si stia affinando troppo e questo penso non vada bene,se va via buon per lui...si ripresentera' alla prossima.saluto Franco.
ps.Il 20 e' consigliato alle cacciatrici esili...se poi tu da bravo conigliaro non sei in grado di gestire forse l'unico impennamento di casa Laughing Laughing Laughing ho paura che sei ARRIVATO.

silvestri franco
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 176
Munizioni : 5488
Data d'iscrizione : 28.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CALIBRO 20: OPINIONI DEGLI UTENTI DI CACCIA E NATURA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum