Caccia e Caccia
Benvenuto, CACCIATORE!!!!

LA NUOVA BALISTICA IMPOSTA DAL MUNIZIONAMENTO NO-TOXIC

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LA NUOVA BALISTICA IMPOSTA DAL MUNIZIONAMENTO NO-TOXIC

Messaggio  Nello Gentile il Mer Mar 24, 2010 12:32 pm

Ebbene si........tutto si stravolge in quanto il piombo lanciato da un fucile a canna liscia si comporta a causa della sua morbidezza piu' da fluido che da solido...........con il moderno munizionamento il no-toxic si comporta a causa della sua durezza come un solido lanciato da una canna che è un solido.....solo che è piu' duro.Se vi interessa approfondire questa tematica vi aspetto per una piacevole chiacchierata.Ciao da Nello. Wink
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA NUOVA BALISTICA IMPOSTA DAL MUNIZIONAMENTO NO-TOXIC

Messaggio  Nello Gentile il Ven Dic 31, 2010 12:46 pm

.......anche se a malincuore dobbiamo accettare anche le restrizioni imposte da accordi internazionali.......sopratutto se immotivate dal punto di vista ecologico propriamente detto......ma motivate solo da interessi economici.Ciao da Nello.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA NUOVA BALISTICA IMPOSTA DAL MUNIZIONAMENTO NO-TOXIC

Messaggio  beccacciaio il Ven Dic 31, 2010 6:57 pm

sull'impiego di pallini d'acciaio o similari, che mi sembra al momento obbligatorio solo nelle zone umide, non ho completi elementi conoscitivi, anche se qualcosa ho letto o visto qua e la. Certo è che la cosa, a naso, non mi sembra al momento molto limpida, dal punto di vista delle reali ragioni del loro utilizzo o della reale utilità per l'ambiente. Comunque, probabilmente bisognerà iniziare a farci la bocca, in vista di un futuro obbligo per tutti dell'utilizzo dell'acciaio.
Sulle qualità balistiche, mi pare di aver capito i seguenti punti:
1) minor peso specifico dell'acciaio e quindi minore energia cinetica,
2) di conseguenza, maggiore velocità iniziale, ma con un maggiore decremento del suo valore alla distanza più lunga,
3) necessità quindi di utilizzare, a parità di selvatico, pallini mediamente di diametro e quindi peso maggiore (per compensare il minor peso specifico dell'acciaio); la circostanza però deve essere ben valutata in quanto, soprattutto in certe regioni del meridione, ad oggi v'è la tendenza opposta e cioè ad utilizzare pallini di piombo di diametro leggermente inferiore al normale (esempio: piombo 11 ed anche 12 per il tordo),
4) ne consegue ulteriormente che le rosate risulteranno leggermente più sguarnite (anche se ciò in parte sarà compensato dal fatto che, diminuendo il peso dspecifico dei pallini, quelli contenuti nella cartuccia no toxic saranno di numero superiore al normale; esempio: se una cartuccia oggi contiene 200 pallini di piombo del nr. 5, un'analoga cartuccia conterrà, a parità di peso complessivo dei pallini, un numero di essi certamente superiore se questi sono invece d'acciaio),
5) la maggiore durezza ed indeformabilità dell'acciaio dovrebbe far aumentare il numero delle c.d. "passate" e quindi dei ferimenti dei selvatici, che potrebbero di conseguenza andare a morire lontano, perdendosi; inoltre, i citati pallini potrebbero non essere compatibili con tutte le canne attualmente ancora in circolazione, costringendo molti cacciatori, specie quelli con minori disponibilità economiche o più anziani, a cambiare il loro vecchio fucile,
6) in definitiva, se dovessimo bere il calice, sarà bene che vi si arrivi preparati e, spero, anche molto gradualmente.

Augurissi a tutti da Alberto e famiglia


Ultima modifica di beccacciaio il Sab Gen 01, 2011 11:01 pm, modificato 1 volta
avatar
beccacciaio
Cacciatore
Cacciatore

Messaggi : 426
Munizioni : 6204
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 53
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA NUOVA BALISTICA IMPOSTA DAL MUNIZIONAMENTO NO-TOXIC

Messaggio  Nello Gentile il Sab Gen 01, 2011 4:56 pm

Ciao Alberto hai perfettamente centrato e ben descritto i problemi inerenti il munizionamento no-toxic........e probabilmente in un futuro piu' o meno lontano il piombo sara' debellato dalle munizioni pero' mi sento di dover dire la mia e stavolta per una sola volta in maniera che non lascia via di scampo a chi, anche se con molta probabilita' non leggera' mai quanto diro':
1)Il piombo è tossico solo a livello respiratorio.....sempre che sia inalato sotto forma di solfuro di piombo.
2)Solo nei tipografi si verificati casi di saturnismo........ma solo dopo aver maneggiato piombo metallico a mani nude per anni.
3)Il piombo accidentalmente ingerito dagli anatidi al posto delle pietruzze per compattare il bolo alimentare dello stomaco a causa dell'acido cloridrico presente, indurrebbe gli stessi a una morte per saturnismo nel giro di pochissimi giorni.........ma porca miseria(mi sforzo a non usare il turpiloquio!!!),questo lo si è dimostrato solo a livello di esperimento di laboratorio vasche ove agli anatidi è stata data come possibilita' solo piombo e pietruzze.....ma in una combiazione dei due elementi che in natura non esiste......ma ancora un ma......il piombo è stato dato quasi come alimento!!!.Come mai in natura dopo quasi 5 secoli di caccia agli anatidi(il piombo è stato scoperto 500 anni fa')........morie endemiche non se ne sono mai verificate????........sempilce perche' in un equilibrio naturale .......il saturnismo non esiste!!!.
4)Francesco è un biologo e nei forum il problema lo ha trattato in maniera completa e a livello universitario.
5)Io ho solo aggiunto un piccolo paragrafo sempre inerente il tema,dal punto di vista chimico e da appassionato ho scritto qualcosa dal punto di vista fisico per quanto riguarda la balistica....tu invece hai completato il lato balistico con dovizia di particolari e competenza.
Ciao Alberto e augurissimi di buon anno.

_________________
"U cunigghiu runna nasci mori"
avatar
Nello Gentile
BARONE (=baro grosso)
BARONE (=baro grosso)

Messaggi : 3366
Munizioni : 10501
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 50
Località : Altavilla Milicia

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA NUOVA BALISTICA IMPOSTA DAL MUNIZIONAMENTO NO-TOXIC

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum